Siamo noi sognatori |Imbolo Mbue

Imbolo Mbue, camerunese di nascita e americano d’adozione, ha voluto dare la sua versione del sogno americano mettendo in luce le sue ombre attraverso la storia di una coppia di new entry.

Jende e sua moglie Neni sono arrivati da poco negli Stati Uniti, inseguendo l’american dream. Concetto che per loro voleva dire nuove opportunità, nuovo inizio e un futuro migliore. Ma la vita nella grande mela non è facile per chi deve guadagnarsi ogni giorno un piccolo tassello per costruirsi la vita. Fortunatamente, La loro occasione non tarda ad arrivare: Jende viene assunto come autista da Mr Clark, amministratore di una delle più importanti società finanziarie di Wall Street e Neni come cameriera in casa sua. Arriva la stabilità economica che apre gli occhi su un possibile raggiungimento del sogno americano. Jende accompagna solamente l’uomo nei suoi vari appuntamenti, ma giorno dopo giorno conosce sempre più dettagli della sua vita, una vita non affatto dorata. Dietro la maschera della famiglia perfetta si nascondono paure, segreti, bugie e legami fragili che un solo soffio di vento può spezzare. Jende e Neni allora prendono coscienza del fatto che i sogni a volte sono solamente uno specchietto per le allodole e possono portare ben lontano dalla felicità e davanti a loro si dispiega una scelta di vitale importanza: credere ancora e lottare o abbandonare le illusioni e fare pace con la realtà?

Interessante? allora metti Like e seguici
error

Be the first to comment

Dai, lascia un tuo parere!