• Gio. Ott 22nd, 2020

FARAFINA'S VOICE

"La cultura non fa le persone. Sono le persone a fare la cultura. Il razzismo non dovrebbe esistere, però non vinci un biscotto se lo combatti" – Chimamanda Ngozie Adichie

I matrimoni nigeriani, un’industria da milioni di dollari

Il matrimonio è uno degli eventi più complicati che si possa organizzare e se si parla di quello africano, allora bisogna tenere i piedi ben saldi. In un precedente articolo si era parlato delle basi e tappe del matrimonio in Africa, oggi invece parliamo di quello nigeriano.

Il matrimonio nigeriano è molto più dell’unione tra due persone. È l’unione tra due famiglie, unica nel suo genere, in cui lo sfarzo e il divertimento regnano. La nigeria conta circa 300 gruppi etnici diversi, ciascuno con le proprie tradizioni in materia di matrimoni. In comune però hanno che tutto deve essere eccezionale. Organizzare un matrimonio nigeriano vuol dire coinvolgere due famiglie con storie diverse, tradizioni diverse, sensibilità e modi di pensare diversi, per tanto riuscire a mettere tutti d’accordo e far divertire tutti non è un’impresa da poco.

Con i social media, i matrimoni sono diventati anche una sorta di competizioni tra conoscenti: si deve fare un ricevimento più grande, più lussuoso e più glamour di quello a cui si è partecpato e garantire più divertimento. Questo ha fatto del matrimonio, un vero e proprio business da milioni di dollari. Oltre ai costi elevati di questi eventi, che vanno dai 55,478.60 $ ai 277,393 $, i matrimoni generano occupazione per moltissime persone e contribuiscono all’economia nigeriana. Molti settori che prima non registravano incassi da record hanno visto un’impennata grazie all’ingaggio per ricevimenti e alla nascita di settori speccializzati come make-up, catering, noleggio di servizi igienici di lusso. Oltre a questi, il mondo dei matrimoni ha generato altri settori con un esercito di professionisti autodidatti. Se prima le spose viaggiavano all’estero per acquistare l’abito da sposa, ora è tutto made in Nigeria e gli stilisti che si sono fatti strada in questa industria si litigano sposine alle quali disegnano capi sempre più vistosi. Anche il settore tecnologico non è assente in questo giro economico: molte start up approfittano dell’aumento della crescente industria per offrire servizi di organizzazione online dei matrimoni: cartering, allestimento, trucco parucco e tanto altro consegnato a casa; o semplicemente doccumentare sui social il proprio matrimonio con il servizio di professionisti. Tutto questo ha ovviamente costi elevati.

Che cosa aspettarsi dunque? Nessuna lista degli invitati. Con il passaparola il numero dei presenti supera di gran lunga le aspettative, per ciò il cibo in abbondanza non manca. Da 3 a 5 cambi d’abito per lui e per lei. Tanto sfarzo, musica dal vivo, tanto intrattenimento e tutti che vogliono esssere al centro dell’attenzione. Tanti soldi da versare sugli sposi, una pratica unica che contradistingue il matrimonio nigeriano: mentre i neo sposi scaldano la pista da ballo, gli invitati gli lanciano adosso delle banconette.

Niamke N. Lynda

Niamke N. Lynda

Dottoressa in Lingue e culture per l’editoria e in Giornalismo e cultura editoriale, Lynda è nata in Costa d'Avorio da madre ivoriana e padre ghanese. Trasferitasi in Italia all'età di 8 anni, vi ha seguito tutta la sua formazione scolastica. Il suo amore per l'Africa, le ha fatto decidere di fare un'esperienza in Ghana, dove ha perfezionato quelle che sono le sue conoscenze e competenze orali e tecniche nell'ambito del giornalismo.