• Dom. Ott 17th, 2021

FARAFINA'S VOICE

"La cultura non fa le persone. Sono le persone a fare la cultura. Il razzismo non dovrebbe esistere, però non vinci un biscotto se lo combatti" – Chimamanda Ngozie Adichie

#LoSapevate che Il popolo Bamileke è la tribù più numerosa del Camerun in Africa centrale? I Bamileke sono un popolo del Grassfield (altopiano occidentale). Costituiscono il più grande gruppo etnico del Camerun e abitano le regioni occidentali e nordoccidentali del paese. I Bamileke sono raggruppati in diversi gruppi, ciascuno sotto la direzione di un capo gruppo. Parlano un certo numero di lingue appartenenti al ramo orientale della famiglia linguistica dell’altopiano. Queste lingue sono, tuttavia, strettamente correlate e alcune classificazioni identificano oltre diciassette dialetti Bamileke. Il popolo Bamileke è noto per le sue maschere molto sorprendenti e spesso riccamente ornate di perline, inclusa l’impressionante maschera di elefante.

Andress Kouakou

Dottoressa in Mediazione linguistica e in Giornalismo e cultura editoriale, Andress Kouakou è nata in Costa d'Avorio dove ha trascorso una parte della sua adolescenza. Si è poi trasferita in Italia, all'età di 14 anni tramite ricongiungimento famigliare, dove ha proseguito la sua formazione scolastica. Prima di abbracciare il sogno delle parole, aveva scelto l'ambito meccanico nel quale ha conseguito il diploma. Un perito meccanico che sceglie le lingue, possiamo dire che la sua è una vera e propria riconversione ;) Ha così concluso il suo percorso universitario con un tirocinio a Parigi in una web radio dove ha acquisito competenze orali e tecniche.

Dai, lascia un tuo parere!