Coronavirus, “la malattia dei bianchi”

9 Aprile 2020 Niamke N. Lynda 0

Il Coronavirus viene definito in Africa “la malattia dei bianchi”, dato che stato importato nel continente dai cittadini europei secondo i dati iniziali relativi al livello di contagio. Questo fatto ha portato a tanti escalation di violenza in loco, dibattiti alquanto antietici sui test del probabile vacino e tante riflessioni.