Il presidente ugandese vuole proibire il sesso orale

“La bocca è fatta per mangiare”, ecco la spiegazione del presidente ugandese che ha dichiarato di voler proibire il sesso orale.

Il presidente Yoweri Museveni ha accusato gli stranieri di voler tentare di convincere gli ugandesi ad avere rapporti sessuali orali gli uni con gli altri e ha dichiarato che molto presto, avrebbe reso pubblico un “avvertimento” a questo proposito.

Alla stampa, ha dichiarato testuali parole: “permettetemi di cogliere l’occasione per mettere pubblicamente in guardia il nostro popolo riguardo alle cattive pratiche con le quali hanno a che fare. Una di queste pratiche è il sesso orale. La bocca è fatta per mangiare non per fare sesso”.

“Sappiamo dove si trova il sesso e voi vi mettete la bocca, poi tornate con dei vermi che entrano nello stomaco perché non è il modo giusto di fare”, continua il presidente.

Lo stesso Museveni ha firmato, nel 2014, una legge contro l’omosessualità rendendo illegale il fatto di essere gay in Uganda. Gli ugandesi che hanno rapporti omosessuali, rischiano l’ergastolo. La legge ha inserito anche come infrazione penale il fatto di non denunciare pratiche omosessuali.

Andress Kouakou

Annunci

Una risposta a "Il presidente ugandese vuole proibire il sesso orale"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: