Droni-ambulanze: la Zipline consegna sacche di sangue e medicinali alle zone rurali della Ruanda

Ancora una volta i droni hanno un ruolo fondamentale nella vita dell’uomo. Keller Rinaudo, Keenan Wryobek e il loro team hanno ideato un sistema di consegna di sacche di sangue in Ruanda: la Zipline.
La zipline usa i droni come ambulanze aeree: caricati delle sacche di sangue o medicinali, i droni vengono catapultati da un braccio meccanico e viaggiano a circa 129 chilometri orari. Una volta arrivati a destinazione e ricevuta la conferma dal navigatore, i droni sganciano il pacco, attaccato ad un mini-paracadute che fluttua fino a terra. Terminato il viaggio, i droni lanciano un segnale che fa scattare i sensori dei ganci della griglia di atterraggio alla casa madre.

zipline droneNell’intervista rilasciata alla BBC, Keller Rinaudo, ha detto che lo scopo della Zipline è di “riuscire a far ottenere alle zone rurali i medicinali il più velocemente possibile”. I dottori nelle zone rurali possono inviare le richieste mediche tramite un sms e i droni consegneranno. Con questo sistema la Zipline ha distribuito in Ruanda oltre 7 mila unità di sangue per oltre 300 mila chilometri, di cui 1100 erano richieste di emergenza.
Il team è stato capace di avere un grandissimo impatto sulla cura della salute di moltissime persone.

Niamke N. Lynda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: