Angel, una bambina coraggiosa

Angel Wanjiro è una ragazzina keniota di 14 anni nata con un disturbo congenito: l’idrocefalia. L’idrocefalia è una condizione in cui si ha un accumulo del liquido del cefalo nel cervello per cui i tessuti si dilatano e la testa risulta molto più grande del normale.
I dottori, alla sua nascita avevano diagnosticato una disabilità importante, ma le cose non si sono manifestate, anzi! Nonostante gli anni di bullismo e di problemi di salute, Angel sta inseguendo il suo sogno di musicista. Nel 2016 ha inciso la sua prima canzone “Nataka jua” (Voglio sapere). Questa canzone nasce dal fatto che Angel si è sempre chiesta perché fosse diversa dalle altre bambine e perché le persone la deridevano, tutte domande che minavano alla sua autostima.
Angel ha raccontato ai microfoni della BBC di come non si fosse mai sentita adeguata e amata nonostante fosse circondata dall’amore della madre e dei famigliari, ma alla fine è riuscita a capire di essere una persona speciale e unica nella sua diversità, con sogni e speranze come tutte le altre ragazzine della sua età e lancia un messaggio forte a tutti: siate voi stessi e amatevi per quello che siete.

Niamke N. Lynda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: