• Dom. Ott 25th, 2020

FARAFINA'S VOICE

"La cultura non fa le persone. Sono le persone a fare la cultura. Il razzismo non dovrebbe esistere, però non vinci un biscotto se lo combatti" – Chimamanda Ngozie Adichie

L'endometriosi: il mistero delle mestruazioni

L’endometrio è il tessuto che ricopre l’utero. Sotto l’effetto degli estrogeni, durante il ciclo, l’endometrio si ispessisce per permettere una potenziale gravidanza. Se non avviene la fecondazione, l’ovulo si rompe e viene espulso insieme all’endometrio sotto forma di sangue: sono le mestruazioni.
Ora per una donna che soffre di endometriosi, dei tessuti simili a l’endometrio si sviluppano fuori dall’utero in organi come le tube di Falloppio, le ovaie, la vescica o peggio ancora gli occhi come ne testimonia la famosa cantante francese Imany, e questi tessuti si comportano come se fossero nell’utero. L’endometriosi è una malattia poco conosciuta e scoperta dopo tanti anni di sofferenza della donna. Infatti il 10 % delle donne in età di procreare ne è affetta. Viene scoperta dai 25 ai 40 anni quando la paziente manifesta dolori intensi nel basso ventre o peggio ancora problemi di infertilità.
Imany, alla quale è stata rivelata la malattia a 23 anni, dedica la sua carriera e il suo tempo (libero) per sensibilizzare riguardo all’endometriosi, . È anche l’ambasciatrice dell’associazione Endomind che lotta contro questa malattia invisibile e incurabile. La cantante è da poco diventata mamma, dopo essersi rassegnata all’infertilità. Grazie a questa gravidanza andata a buon fine, non si sente più una vinta, anche se pensa di non essere tanto fortunata da avere un secondo bambino.

Andress Kouakou

Andress Kouakou

Dottoressa in Mediazione linguistica e in Giornalismo e cultura editoriale, Andress Kouakou è nata in Costa d'Avorio dove ha trascorso una parte della sua adolescenza. Si è poi trasferita in Italia, all'età di 14 anni tramite ricongiungimento famigliare, dove ha proseguito la sua formazione scolastica. Prima di abbracciare il sogno delle parole, aveva scelto l'ambito meccanico nel quale ha conseguito il diploma. Un perito meccanico che sceglie le lingue, possiamo dire che la sua è una vera e propria riconversione ;) Ha così concluso il suo percorso universitario con un tirocinio a Parigi in una web radio dove ha acquisito competenze orali e tecniche.

Dai, lascia un tuo parere!