• Dom. Ott 25th, 2020

FARAFINA'S VOICE

"La cultura non fa le persone. Sono le persone a fare la cultura. Il razzismo non dovrebbe esistere, però non vinci un biscotto se lo combatti" – Chimamanda Ngozie Adichie

Queenie è una giovane ragazza britano-jamaicana di 25 anni che vive a Londra a cavallo tra due culture diverse e nettamente inserita in nessuna delle due. Lavora presso una testata giornalistica dove è sempre costretta a paragonarsi alle sue colleghe bianche della classe media. Dopo la rottura con Tom, il suo fidanzato bianco, Queenie cerca conforto in tanti posti sbagliati. Frequenta uomini sconosciuti che la lodano per la bellezza della sua pelle e la trattano come un grembo esotico in cui trovare pace. Mentre Queenie naviga tra una decisione e l’altra si ritrova a pensare “che cosa sto facendo? perchè lo sto facendo’ chi voglio essere?”; tutte domande a cui le donne dei nostri tempi devono rispondere per poter affrontare il mondo.

Il personaggio, creato dalla Williams, È un personaggio complesso e molto realistico poichè fa i conti con la sua salute mentale e la fine di una storia amorosa durata anni. Williams esplora le relazioni amorose, l’ansia, e il razzismo attraverso gli occhi di una moderna ragazza nera il cui mondo crolla e che ha bisogno di trovare la forza di rimettere insieme i pezzi.

Dai, lascia un tuo parere!