• Mer. Ott 21st, 2020

FARAFINA'S VOICE

"La cultura non fa le persone. Sono le persone a fare la cultura. Il razzismo non dovrebbe esistere, però non vinci un biscotto se lo combatti" – Chimamanda Ngozie Adichie

Quali sono i cognomi più diffusi in Africa?

Secondo Forebears, un sito che censisce l’uso dei cognomi nel mondo, se ti chiami Traoré, sei sicuramente maliano; sulla cartina dell’immagine in evidenza, sono indicati i cognomi diffusi stato per stato. Qui sotto, vi aggiungo il link così che possiate consultare i cognomi del mondo intero.

https://www.netcredit.com/blog/wp-content/uploads/2019/09/01_The-most-common-last-name-in-every-country_FullMap-2.png

Secondo una fonte non citata, in Africa, la maggior parte dei cognomi è legata all’origine geografica, alla professione o alle caratteristiche personali”. Il sito fa notare anche il peso della storia coloniale su alcuni cognomi: “Oggi, il nome portoghese Fernandes è il cognome più diffuso in Capo Verde. Lopes, un altro nome portoghese, è il cognome più diffuso in Sao Tome e Principe.

Altro fattore determinante nella diffusione di certi cognomi è la religione. “In Ciad, nelle Comore, in Djibuti, in Egitto e in Sudan, il cognome più diffuso è una variante o un epiteto di Maometto, il profetta dell’islam”, spiega Barbara Davidson, autrice.

Il cognome Traoré è molto usato anche oltre i confini del Mali. ” In Africa occidentale, posso dire con certezza che il cognome Traoré è il più diffuso. (…) Perché Traoré? Prima di tutto, perché milioni di persone hanno questo cognome in quasi tutti gli stati della regione eccetto uno o due: Costa d’Avorio, Guinea, Senegal, Mali, Burkina Faso, Togo, Niger, Gambia, Guinea Bissau, Mauritania, Ghana, Liberia, Sierra Leone e milioni d’altri che ne hanno i corrispondenti di questo cognome. È così che si aggiungono i Ouedraogo, Samparé, Diabaté, Diabagaté, Yéo, Niakaté, Niaré, Dramé, Tangara, Signaté o Siniaté, Diop, Diouf, Sanogo, Yatera, Yatara, Ouattara, Kantao, Compaoré che sono tutti dei Traoré”, come spiega Latty in “Le Blog de Latty”.



https://www.vividmaps.com/2016/09/most-common-last-names-by-country.html

Però su questa seconda mappa, pubblicata su Vividmaps nel 2016, si possono notare risultati un po’ diversi dalla prima mappa. Infatti, si nota un certo numero di convergenze e quindi di differenze. Nonostante le ricerche su internet, è difficile determinare con certezza il cognome più diffuso a seconda dello stato. Anche perché per via delle migrazioni avvenute nel tempo, i cognomi si sono spostati insieme alle persone, alle culture e alle etnie. Infatti per quanto riguarda il popolo Akan che ha migrato dal Ghana verso la Costa d’Avorio grazie alla regina Abla Pokou, il nome Kwaku è diventato il cognome Kouakou ivoriano che è l’886 esimo cognome più comune nel mondo, secondo Forebears.

Andress Kouakou

Andress Kouakou

Dottoressa in Mediazione linguistica e in Giornalismo e cultura editoriale, Andress Kouakou è nata in Costa d'Avorio dove ha trascorso una parte della sua adolescenza. Si è poi trasferita in Italia, all'età di 14 anni tramite ricongiungimento famigliare, dove ha proseguito la sua formazione scolastica. Prima di abbracciare il sogno delle parole, aveva scelto l'ambito meccanico nel quale ha conseguito il diploma. Un perito meccanico che sceglie le lingue, possiamo dire che la sua è una vera e propria riconversione ;) Ha così concluso il suo percorso universitario con un tirocinio a Parigi in una web radio dove ha acquisito competenze orali e tecniche.

Dai, lascia un tuo parere!