• Gio. Giu 13th, 2024

FARAFINA'S VOICE

"La cultura non fa le persone. Sono le persone a fare la cultura. Il razzismo non dovrebbe esistere, però non vinci un biscotto se lo combatti" - Chimamanda Ngozie Adichie

The Tokyo 2020 Olympics Games logo is seen in Tokyo on January 28, 2021. (Photo by Charly TRIBALLEAU / AFP) (Photo by CHARLY TRIBALLEAU/AFP via Getty Images)

Venerdi 23 luglio alle ore 20.00 (13.00 in italia) si è svolta la consuetudinale cerimonia d’apertura dei giochi olimpici. Non troppo esuberante visto la pandemia in corso che ha messo in ginocchio il mondo, è  stato indetto 1 minuto di silenzio per ricordare le vittime del covid.

Dopo esibizioni di tutto rispetto, gli stati hanno sfilato in ordine alfabetico nipponico. E che sfilata! Tra tanti colori e design diversi ogni stato ha saputo distinguersi molto bene, soprattutto gli stati africani, chi con abiti tradizionali e chi con tessuti della tradizione rielaborati in chiave moderna. Se vi siete persi la sfilata o non avete guardato con attenzione gli stati africani, niente paura! Vi riproponiamo un breve ma intenso video con l’african fashion!

Di Lynda Niamke

Dottoressa in Lingue e culture per l’editoria e in Giornalismo e cultura editoriale. Nata in Costa d'Avorio trasferitasi in Italia all'età di 8 anni, vi ha seguito tutta la sua formazione scolastica. L' amore per l'Africa, la port a fare un'esperienza in Ghana, dove perfeziona quelle che sono le sue conoscenze e competenze orali e tecniche nell'ambito del giornalismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *