• Gio. Ott 28th, 2021

FARAFINA'S VOICE

"La cultura non fa le persone. Sono le persone a fare la cultura. Il razzismo non dovrebbe esistere, però non vinci un biscotto se lo combatti" – Chimamanda Ngozie Adichie

Lo Sapevate che i personaggi del film Avatar sono ispirati dall’Africa?

Il film del 2009 diretto da James Cameron, intitolato “Avatar”, è stato creato copiando l’aspetto dei Nilotici d’Africa.


Con la definizione di popoli Nilotici o Niloti, nel suo uso contemporaneo, ci si riferisce ad alcuni gruppi etnici principalmente del Sudan, Uganda, Kenya, Tanzania settentrionale, Congo ed Etiopia occidentale, che parlano lingue nilotiche, un vasto sottogruppo delle lingue nilo-sahariane.


I Nilotici sono il popolo più alto e più scuro del mondo. Sono talmente scuri da sembrare blu. Da lì, il colore dei protagonisti del film.

Un Nilotico e i protagonisti del film Avatar

Fonte: Ihmotep

Andress Kouakou

Dottoressa in Mediazione linguistica e in Giornalismo e cultura editoriale, Andress Kouakou è nata in Costa d'Avorio dove ha trascorso una parte della sua adolescenza. Si è poi trasferita in Italia, all'età di 14 anni tramite ricongiungimento famigliare, dove ha proseguito la sua formazione scolastica. Prima di abbracciare il sogno delle parole, aveva scelto l'ambito meccanico nel quale ha conseguito il diploma. Un perito meccanico che sceglie le lingue, possiamo dire che la sua è una vera e propria riconversione ;) Ha così concluso il suo percorso universitario con un tirocinio a Parigi in una web radio dove ha acquisito competenze orali e tecniche.

Dai, lascia un tuo parere!