• Gio. Ott 28th, 2021

FARAFINA'S VOICE

"La cultura non fa le persone. Sono le persone a fare la cultura. Il razzismo non dovrebbe esistere, però non vinci un biscotto se lo combatti" – Chimamanda Ngozie Adichie

LoSapevate della gigante africana?

Lady Abomah è nata in una famiglia in cui nessuno dei suoi fratelli ha mai raggiunto la sua altezza. Il suo nome d’arte deriva da Abomey, la capitale del Regno del Dahomey (attuale Benin).
Secondo il suo manager, Ella Abomah era “una principessa, una guerriera africana ma soprattutto un’amazzone del Dahomey, una delle vere guardie del corpo del re Dahomey”.


Ma la sua storia è ben diversa: Ella Abomah era una celebrità internazionale conosciuta come la “Gigante Amazzonica e Gigante Africana”. Durante i suoi 30 anni di carriera come attrazione del Music Hall, Ella Abomah ha girato il mondo viaggiando in Gran Bretagna, Europa, Australia, Nuova Zelanda, Sud America e anche nei Caraibi. Era molto famosa negli anni ’20, poi non ha più fatto notizia.
Stella di notte, babysitter di giorno, Ella Abomah morì indifesa, senza un soldo e abbandonata.

Andress Kouakou ♧

Andress Kouakou

Dottoressa in Mediazione linguistica e in Giornalismo e cultura editoriale, Andress Kouakou è nata in Costa d'Avorio dove ha trascorso una parte della sua adolescenza. Si è poi trasferita in Italia, all'età di 14 anni tramite ricongiungimento famigliare, dove ha proseguito la sua formazione scolastica. Prima di abbracciare il sogno delle parole, aveva scelto l'ambito meccanico nel quale ha conseguito il diploma. Un perito meccanico che sceglie le lingue, possiamo dire che la sua è una vera e propria riconversione ;) Ha così concluso il suo percorso universitario con un tirocinio a Parigi in una web radio dove ha acquisito competenze orali e tecniche.

Dai, lascia un tuo parere!