Mini report dal Ghana: la nuova tendenza giovanile si chiama smock

Da quando sono arrivata in Ghana, mi sono ritrovata a studiare attentamente lo stile di vita dei giovani ghanesi e il loro modo di vestire. Dopo aver fatto un reportage per GBC circa due anni fa e scritto un articolo sui giovani ghanesi che stavano abbandonando la loro cultura per adottare quella importata, è stato... Continue Reading →

Annunci

Kunyaza: il piacere sessuale femminile in Africa centrale

Il sesso fa parte degli argomenti poco discussi in Africa. Religioni, tradizioni ancestrali e buon costumi fanno sì che la sessualità sia un argomento tabù di cui non si dovrebbe parlare in pubblico, in particolare la sessualità femminile. Però nella regione dei Grandi Laghi, principalmente in Ruanda, esiste una tradizione tramandata da secoli. Essa pone... Continue Reading →

La stiratura del petto: una mutilazione poco conosciuta

La stiratura del seno è una pratica tradizionale molto diffusa in Africa nera soprattutto in Camerun, dove, secondo uno studio della GIZ (Agenzia tedesca di cooperazione internazionale), il 24% della popolazione femminile lo ha subito. Volto a frenare lo sviluppo del petto delle giovanni fanciulle, questa tecnica arcaica consiste nel massaggiarlo con oggetti scaldati in... Continue Reading →

Le ragazze di Ouaga: chi lo dice che la meccanica è solo per gli uomini?

Una ragazza orfana, una rimasta incinta e un'altra che aspira a diventare una cantante. Queste sono alcune delle ragazze del corso di meccanica del Centre féminin d'initiation des métiers (CFIAM) di Ouagadougou, Burkina Faso. Tante ragazze, con difficoltà di vita quotidiana e drammi adolescenziali, sono state protagoniste in un lungometraggio: Ouaga Girls. La regista svedese... Continue Reading →

Il Colorismo a Hollywood: Will Smith, troppo chiaro per interpretare Richard Williams

Di recente annunciato come protagonista di King Richard, film che ritrae la storia di Richard Williams, leggendario coach e padre delle campionesse di tennis Serena e Venus, Will Smith è stato giudicato non adatto dagli internauti per via della sua carnagione "troppo chiara". Secondo alcuni, ci sono ben troppi attori bravi dalla carnagione scura in... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: